Non c’è più religione

Non c’è più religione di Zygmunt Bauman «Non c’è più religione… Dio è morto». Lo sentiamo ripetere di continuo, e qualcuno di quelli che si lanciano in affermazioni del genere pretendono di avvalorarle anche con l’autorità dei fatti: quanti sono oggi, per dire, i neonati che vengono portati in chiesa per essere battezzati, e non…

Fine vita. Malato di Sla muore sedato

Fine vita. Malato di Sla muore sedato: la polemica e il rispetto. Le parole del parroco Francesco Ognibene Un paziente 70enne malato terminale di Sla è morto a Montebelluna durante il sonno: aveva chiesto la sedazione profonda di fronte a una sofferenza acuta. Una notizia usata strumentalmente? Dino Bettamin, il 70enne malato di Sla, deceduto…

L’avvenimento cristiano com-porta valori

« UN’ORA DI GUARDIA  |   L’eccezione italiana, di cui parlava Giovanni Paolo II » L’avvenimento cristiano com-porta valori di Andreas Hofer   Nel continuo dibattito intraecclesiale circa le “tematiche essenziali” sembra talvolta che si tratteggino dinamiche analoghe a quelle tra interventisti e non interventisti alla vigilia di una guerra. Sarebbe una visione ben riduttiva. Bisogna invece ricordare che…

L’eccezione italiana, di cui parlava Giovanni Paolo II

« L’avvenimento cristiano comporta valori  |   L’Epifania come soluzione » L’eccezione italiana, di cui parlava Giovanni Paolo II DI AUTORI VARI   di Eugenia Roccella dal sul suo profilo facebook Cari amici, infuria una discussione sul web innescata da un’intervista di Gianluigi De Palo, da poco presidente del Forum delle Associazioni Familiari, a vita.it, in cui dichiara che il Family day del 2007…

La benedizione di Elisabetta

La benedizione di Elisabetta Rosanna Virgili L’importanza della figura di Elisabetta, all’inizio della storia cristiana, non viene sempre illuminata come dovrebbe. Ma la lettura del primo capitolo del vangelo di Luca ci invita a farlo con esplicite ragioni. Tanto la sua vita e le sue parole sono intrecciate con la nascita di Gesù che sarebbe…

Terremoto: non si ferma l’impegno “concreto ed efficace” della Chiesa italiana. Destinati i fondi della Colletta del 18 settembre

Terremoto: non si ferma l’impegno “concreto ed efficace” della Chiesa italiana. Destinati i fondi della Colletta del 18 settembre Daniele Rocchi Lo sguardo dei vescovi italiani è sempre fisso sulla “cronaca pesante e perdurante” di questi mesi e che sta interessando il Centro Italia dove alle “continue scosse” di terremoto, dal 18 gennaio, si sono…

Terremoto e limiti umani

Terremoto e limiti umani   26 gennaio 2017 Vincenzo Tosello L’ultimo drammatico episodio – l’elicottero precipitato a mezzogiorno di martedì a Campo Felice sul Gran Sasso, provocando la morte di tutte le sei persone a bordo, compreso lo sciatore che era stato appena soccorso – ha aggiunto lutti a lutti, in una serie impressionante di…