Nota bibliografica

Nota bibliografica a cura di Maria Luisa Petrazzini Non si può dire che scarseggino in Italia pubblicazioni dedicate alla donna ed ai suoi problemi, specialmente se pensiamo alle riviste ed ai relativi articoli, scaglionate a tutti i livelli, da quelli più divulgativi a quelli di studio e di seria ricerca. Non ci consta tuttavia che…

I giovani italiani di fronte al fenomeno religioso

I giovani italiani di fronte al fenomeno religioso Franco Garelli Questo è il primo di una serie di articoli destinati a descrivere, in termini sociologici, il rapporto giovani-fenomeno religioso, per tratteggiare, anche se a larghe battute, un quadro della realtà su cui iniziare il progetto pastorale. Questo primo articolo offre il fondale di riferimento. Nei…

Laudato si’, quale impatto sulla politica?

1 Questo articolo non rappresenta il punto di vista della Commissione europea. Le idee in esso contenute sono espressione del pensiero dell’Autore a titolo esclusivamente personale. Laudato si’,  quale impatto  sulla politica? Andrea Tilche Responsabile dell’Unità «Azione climatica e osservazione  della terra», Direzione generale per la ricerca e l’innovazione della Commissione europea1 La Laudato si’,…

La questione della differenza sessuale

La questione  della differenza sessuale Susy Zanardo Professore associato di Filosofia morale, Università europea di Roma, <[email protected]> Come pensare oggi la differenza sessuale lontano da vuoti stereotipi e sterili generalizzazioni? Qual è il suo valore specifico? Dove e come si radica nel corpo femminile e in quello maschile? All’interno del dibattito sulla questione gender, presentiamo…

Gli italiani, popolo fertile?

Gli italiani, popolo fertile? Giacomo Costa SJ Direttore di Aggiornamenti Sociali <[email protected]>,      @giacocosta La campagna di lancio del Fertility Day, promosso dal Ministero della Salute nella data del 22 settembre, non sarà certo ricordata come un modello per future iniziative di sensibiliz- zazione. Fermarsi, però, a considerare solo gli errori comunicativi di questa campagna maldestra…

Che cosa si impara veramente a scuola?

Che cosa si impara veramente a scuola? Charles Pépin «Il mestiere che voglio insegnarti è vivere» (Jean-Jacques Rousseau) Si dice a volte, di un autodidatta, che ha frequentato “la scuola della vita”. Questa espressione rimanda anzitutto alla durezza di un’esperienza, alle qualità umane di colui che ha saputo fare a meno di una formazione teorica.…