È plausibile per i giovani d’oggi credere in Dio?

  È plausibile per i giovani d’oggi credere in Dio? Franco Garelli * «Allora Gesù, alzati gli occhi, vide che una grande folla veniva da lui e disse a Filippo: “Dove potremo comprare il pane perché costoro abbiano da mangiare?” […] Gli disse allora uno dei suoi discepoli, Andrea, fratello di Simon Pietro: “C’è qui…

Nel visibile l’invisibile

Nel visibile l’invisibile Annotazioni sulla sacramentalità dell’incontro Linda Pocher Uno strano paradosso In un saggio della fine degli anni sessanta, Joseph Ratzinger mette in luce «uno strano paradosso»: il secolo «del movimento liturgico e del rinnovamento della teologia sacramentale, infatti,vede al contempo una crisi della dimensione sacramentale, una estraneità nei confronti della realtà del Sacramento…

Debolezza evangelica e fragilità umana

Debolezza evangelica e fragilità umana Enzo Bianchi Il grande monaco Bernardo di Clairvaux coniò una straordinaria esclamazione: “Optanda infirmitas!”, “O desiderabile debolezza!” (Discorsi sul Cantico dei cantici 25,7). Nella vita di ciascuno di noi è infatti decisivo sperimentare la debolezza, esperienza inevitabile che ci può dare la consapevolezza del non essere Dio ma creature “mancanti”,…

Rimbocchiamoci le maniche ! Alcuni cantieri di rinnovamento aperti dal Sinodo.

Rimbocchiamoci le maniche Alcuni cantieri di rinnovamento aperti dal Sinodo Rossano Sala Nel suo discorso di apertura all’Assemblea sinodale, il 3 ottobre 2018, papa Francesco ci esortava a risvegliare i nostri cuori. Coloro che erano presenti hanno sentito il calore e la soavità delle sue parole. Proviamo almeno ad immaginarci il clima di entusiasmo e…