Dal Sinodo quali indicazioni per la PG?

Dal Sinodo quali indicazioni per la PG? Una lettura delle Proposizioni Cesare Bissoli «Nella Nuova Evangelizzazione, i giovani non sono solo il futuro ma anche il presente (e il dono) nella Chiesa» (Prop. 51) Le proposizioni sono affermazioni sintetiche che cercano di riassumere il pensiero dei membri del Sinodo. Sono consegnate al Papa perché componga…

Le strade dell’economia civile

Le strade dell’economia civile Domenico Cravero Nei tempi difficili i giovani imparano a tenere duro, a sviluppare le loro aspettative, a tentare ogni via d’uscita. I più coraggiosi sviluppano fantasia e creatività, si affezionano allo studio, aprono sperimentazioni e si appropriano delle possibilità che l’evoluzione sociale non smette di mettere a disposizione. Anche la scienza…

L’educazione alla fede

L’educazione alla fede Bruno Forte Il Sinodo dei Vescovi dedicato al tema della nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana, svoltosi dal 7 al 28 ottobre 2012, ha rappresentato una straordinaria occasione per condividere esperienze pastorali e delineare vie affidabili per un annuncio della fede alle donne e agli uomini di oggi, annuncio «nuovo»…

Erranti nel web. Preadolescenti e nuovi media

Erranti nel web. Preadolescenti e nuovi media Alessandra Augelli Autobus pieno nell’ora di punta. Un’immagine balza ai miei occhi: una ragazzina di circa 14 anni tiene per mano il suo fratellino; nell’altra mano il bambino ha il suo «mostriciattolo» preferito, mentre sua sorella il cellulare con cover supercolorata. La scena mi fa sorridere. Alzo lo…

Vivere lo sport con i preadolescenti: una grande occasione educativa

Vivere lo sport con i preadolescenti: una grande occasione educativa Pierpaolo Triani Riflettere in una prospettiva educativa sul rapporto tra lo sport (inteso come pratica di una attività sportiva svolta almeno con una certa regolarità) e la vita dei ragazzi è importante per almeno tre motivi. Un’esperienza rilevante La prima ragione risiede nel fatto che…

Essere discepoli

Essere discepoli Giuseppe De Virgilio Nel solenne invio che il Risorto rivolge alla comunità post-pasquale spicca il motivo del «discepolato». Il termine «discepolo» è applicato a seguaci di Gesù che convengono in Galilea per incontrare il Risorto (cf Mt 28,16). L’evangelista apre la narrazione affermando che «gli undici discepoli» andarono in Galilea sul monte indicato…

Coscienza

Coscienza Mario Pollo Alle radici della cultura dell’occidente, in particolare nelle correnti di pensiero dello stoicismo e nel neoplatonismo, la coscienza è fatta coincidere con l’interiorità, intesa come colloquio dell’anima con se stessa. La coscienza, come voce interiore è considerata sia la fonte dei principi alla base del comportamento retto, sia il luogo in cui…

I destini incrociati

I destini incrociati Mariella Mentasti In un mondo che comprendo di rado, i venti del destino soffiano quando meno ce l’aspettiamo. A volte hanno la furia di un uragano, a volte sono lievi come brezze. Ma non si possono negare, perché spesso portano un futuro impossibile da ignorare. Tu sei il vento che non mi…