Ritualizzare il dramma: pensieri per nutrire discernimento

Ritualizzare il dramma Pensieri per nutrire discernimento Manuel Belli L’uomo non esiste che come “essere rituale”. E anche in questi giorni gli uomini stanno spontaneamente ritualizzando il dramma che vivono. Il discernimento è importante: un rito triste porta a incrementare il dolore, non a dargli senso. Scritte sul balcone, canti dalle finestre e campane che…

Parlare su Dio

Parlare su Dio Francesco Cosentino Nel tempo del forzato isolamento da quarantena ho avuto la possibilità di ritornare a una fonte che spesso nutre il mio percorso spirituale e teologico; mi sono inoltrato nelle ricche suggestioni poetiche e teologiche di Michael Paul Gallagher, gesuita che per anni ha insegnato all’Università Gregoriana, con il quale il…

Perché Gesù “vero uomo” ci fa problema?

Perché Gesù “vero uomo” ci fa problema? Enzo Bianchi Dal concilio di Nicea fino a oggi Gesù è confessato dalla chiesa come vero uomo e vero Dio, “generato, non creato, della stessa sostanza del Padre”. Tuttavia è sempre difficile affermare la sua umanità, che appare scandalosa, mentre risulta più facile confessarlo quale Dio. D’altronde, il…