Una pastorale che abbia «l’odore dei detenuti»

Una pastorale che abbia «l’odore dei detenuti» Intervista a Domenico Ricca Marina Lomunno Come coinvolgere i giovani detenuti che popolano le carceri italiane e gli Istituti di pena minorili nel cammino del Sinodo dei giovani? Lo chiede, a nome dei cappellani degli Istituti penali per i minori, don Raffaele Grimaldi, Ispettore generale dei cappellani, in…

I giovani sono un pezzo di Chiesa che manca

I giovani sono un pezzo di Chiesa che manca Enzo Bianchi Era l’8 dicembre 1965, giorno di chiusura del concilio Vaticano II: alla radio sentii i messaggi dei padri conciliari all’umanità e fui colpito da quello rivolto ai giovani. Lo sentii indirizzato anche a me, che avevo ventidue anni e vivevo quei giorni con speranza…

“Chiesa in uscita” anche nelle carceri

  “Chiesa in uscita” anche nelle carceri Lettera dei Cappellani Raffaele Grimaldi Agli incaricati degli Uffici di Pastorale giovanile diocesani, degli Istituti di Vita Consacrata, delle Aggregazioni Laicali Giovanili La libertà è un dono prezioso, ma ci si rende conto di quanto lo sia, solo dopo averla persa. Siamo i cappellani degli istituti penali per…

“Dio crede nei giovani e affida loro delle responsabilità. Senza esitare”

“Dio crede nei giovani e affida loro delle responsabilità. Senza esitare” A colloquio con il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei Vescovi François Vaine Eminenza, in quale modo i giovani cristiani della Terra Santa e del Medio Oriente verranno coinvolti nel prossimo Sinodo? Malgrado le loro difficoltà, hanno risposto al questionario? In che…